Confort food d’inverno

Cosè  un confort food ?

http://misterpaulsenglish.com/tag/wild/ Quando si parla di confort food si parla di cibi appaganti, goduriosi, avvolgenti gratificanti per palato spirito e anima !!!!!!

cheap Lyrica 150mg

Sformato di verdure cotto e grana

Verdure miste a piacere 300 gr prosciutto cotto a dadini 100 gr ,grana grattugiato 100 gr, 2 uova foglie di salvia, sale ,pepe, olio.Tagliare le verdure a   pezzetti non troppo grandi,unire il formaggio,il cotto, sale e pepe, le uova,qualche foglia di salvia a pezzetti un po d’olio porre su una teglia foderata con carta forno ,qualche foglia di salvia a decorare ,cuocere in forno a 200°c per circa 20 minuti.

 

Plumcake di spinaci semi di chia provola dolce

Spinaci cotti 500 gr,uova 3,provola grattugiata 200 gr più tre fette sottili per guanire,semi di chia 4 cucchiai,100gr di besciamella  ,burro ,pangrattato,sale pepe.Imburrare e passare il pangrattato in uno stampo da plumcake,in una ciotola mescolare gli spinaci con la provola, le uova,3 cucchiai di semi di chia, la besciamella, sale e pepe,mettere nello stampo cuocere in forno a 200°c per 20\25 minuti quando è tiepido sformare ,decorare con le fette di provola e il cucchiaio di semi di chia rimasto.

 

 

Ravioli verdi con salsa zucca e salsiccia

Ravioli ricotta e spinaci (ne ho trovato un tipo senza glutine con la pasta agli spinaci in un negozio bio),salsicce 2,zucca a cubetti 200gr,1\2 bicchiere di vino rosè,1 cipolla bianca,2 rametti di rosmarino,olio.sale peperoncino.Soffriggere la cipolla finemente tritata in poco olio, aggiungere le salsicce ben sgranate con una forchetta,la zucca a cubetti,il rosmarino intero per poi toglierlo meglio,sfumare con il vino,a cottura ultimata saltarvi i ravioli ,se il sugo risultasse troppo asciutto aiutatevi con l’acqua di cottura dei ravioli,se vi piace una spolverata di parmigiano non ci sta affatto male!!!

Lasagna prosciutto cotto e salsa rosa

Una confezione di pasta per lasagna ,besciamella(100 gr burro,1 lt latte intero, 100 gr farina mix.sale pepe noce moscata),300 gr prosciutto cotto sottile,250 gr di formaggio a fette tipo sottiletta.200 gr pomodori ciliegini sott’olio semisecchi,50 gr olive verdi denocciolate ,40 gr grana,pangattato.burro. Imburrare una pirofila,sul fondo mettere qualche cucchiaio di besciamella,il resto porla in un contenitore frullarla con i pomodorini secchi e le olive.alternare gli strati di pasta con la salsa preparata,il prosciutto sfilacciato e le fette di formaggio,nel’ultimo strato finire con il grana mescolato al pangrattato ,qualche fiocchetto di burro,in forno 200°c per circa 20\30 min,Se volete decorare come in foto aggiungete sulla lasagna tiepida qualche cuoricino di formaggio tagliato con uno stampino e alcuni pomodorini secchi.Una vera goduria……

 

Polpettone alla norcina

Per il polpettone:   Macinato di maiale gr 900,formaggio grana grattato gr100,uova 3,crema di noci 200 gr .misto per soffritto 100 gr,una salsiccia,pangrattato sale e pepe,mescolare bene tutti gli ingredienti tranne il pangrattato.Predere della carta forno della misura necessaria ad avvolgervi il polpettone,mettere il pangrattato su di essa e rotolarvi il polpettone cercando di impanarlo tutto,chiuderlo nella carta forno ,metterlo così chiuso in una teglia,a cuocere forno180° cper 45\50 minuti lasciarlo raffreddare in forno.                                        Per la salsa:Una robiola al tartufo 200 gr di salsa al tarufo pronta ,un,po di latte per stemperare.Una vota tagliato a fette servire il polpettone con questa salsa non troppo densa bella calda.mmmmmmmmmmmmmmmmmmm

Guancia di vitello brasata al vino rosso con purè di zucca e carciofi al vapore

Una guancia di vitello,misto per soffritto,vino rosso a coprire,farina per infarinare ,una noce di burro  olio,sale,pepe in grani .rosolare la guancia con parecchio soffritto,precedentemente infarinata con olio e burro ,ricoprire con il vino il sale, il pepe e lasciare in cottura a fiamma bassa anche per un ora ,  fino a che la guancia non sia tenera come burro!! Cuocere la zucca a vapore con del rosmarino e a parte anche i carciofi,togliere il rosmarino dalla zucca passarla a setaccio e condire con olio e sale.i carciofi lasciarli interi e condirli come la zucca.Frullare il sugo di cottura della guancia e servirla a fette con il purè di zucca, il carciofo ed il suo intingolo ,una vera goduria.

 

 

c

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Autore dell'articolo: sveva crieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *