Gita a Lido di Venezia

http://haciendaparrillaalta.com/carrito/  

Gita al lido di Venezia

Quando uno pensa a Venezia pensa alle gondole,piazza S.Marco i canali e tanta tanta gente……….      Quando mi è stato proposto un week end a Lido non immaginavo un luogo cosi tranquillo ricco di patos e atmosfera,Venezia  è bellissima ma il Lido è charmant, quando è presente la mostra del cinema dal fine agosto e primi di settembre è molto glamour e pieno di gente ma da metà maggio è in sboccio per sprigionare il massimo della sua bellezza in primavera ed estate .Adoro passeggiare nel corso centrale ammirare i locali   le ville liberty i meravigliosi alberghi di lusso. Perchè non prendere un caffè al bar dell’Excelsior? meraviglioso hotel di lusso con un bagno very chic e una terrazza da favola merita!!! Mangiare? si, perchè al Lido   ho trovato una pizza senza glutine strepitosa, “da Fabio’s”,ho mangiato al ristorante indiano “Budda Soul Restò” una degustazione completamente gluten free….mmmmm  Ho preso un fantastico spritz al “Maleti”,  la domenica, a pranzo, ho mangiato ai bagni Alberoni in località Alberoni (fantastica la piovra alla griglia  con verdure) sulla punta dell’isola, ove a fine agosto vi è la festa del peocio (della cozza) ,poi ritornando verso il centro, a Malamocco, merita una bella passeggiata. Un borgo antico molto tranquillo ( scenario molto amato da Hugo Pratt, il papà di Corto Maltese,che lo ritrasse anche in un suo fumetto), sembra di stare in un altro mondo!!!!! I panorami e i colori sono mozzafiato… Le parole non rendono giustizia alla magia del luogo penso proprio che vi ritornerò.

 

  http://communicatebetter.net/?pla=Doxycycline-Price-Target La mostra del cinema

Hotel Excelsior

 

Scorci panoramici

 

Piccola pensione due stelle ma molto accogliente e di veramente ottima qualità\ prezzo ottima colazione.

          Pizzeria Fabio’s

Hotel Auson  &  Hungaria

 

 

  Ristorante indiano

Il Lido

La regata di Veleziana                                           

Giardini della biennale

                                               Piazza S.Marco

 

Vedute dal battello per arrivare al Lido

Autore dell'articolo: sveva crieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *